Logo stampa
menù responsive
HomeChi siamoComunicazione e mediaStorie d'amore per il pianeta

Storie d'amore per il pianeta

Davvero possiamo fare qualcosa per il futuro del nostro pianeta? Sì! E te lo vogliamo dimostrare raccontandoti tante diverse storie d’amore fatte di piccoli passi, verso un futuro sostenibile per noi e per la natura che ci circonda. Video, testimonianze e podcast, per scoprire tanti modi diversi di dare il proprio contributo alla tutela dell’ambiente. 

 


 

 
equipaggio

Con Jankris in barca a vela per studiare le microplastiche nell'oceano

AcegasApsAmga e Aliplast supportano l'impresa “A Sail for the Blue: Research for Oceans and Microplastics”, il progetto dell’associazione Jancris, patrocinato dall’Università di Padova, che ha come obiettivo il campionamento e il monitoraggio della dispersione e dell’abbondanza di plastiche e microplastiche nell’oceano Atlantico.
La barca partirà da Cape Canaveral (Florida) e affronterà un viaggio attraverso l’Oceano Atlantico, che la porterà ad attraccare a Genova verso fine luglio. Inserito un programma di ricerca coordinato dalla prof.ssa Maria Cristina Lavagnolo (Un ipd), l’equipaggio, nel quale è arruolata Valentina Poli, giovane ricercatrice in Ingegneria ambientale, avrà il compito di monitorare le acque dell’oceano attraverso la raccolta di campioni georeferenziati provenienti da vari compartimenti ambientali quali sabbia e sedimenti, acque superficiali, colonne d’acqua e campioni di biota. Scopri di più

31 maggio 2022 guarda il video che presenta l'iniziativa


 

 
frignani

Il turismo lento di Simone

Vivere la natura che ci circonda, attraversarla a piedi o in bici, è il primo passo per scoprirne il valore e imparare a rispettarla. Simone Frignani, conosciuto come il costruttore di cammini, ha percorso l’Italia a piedi e in bicicletta, mappando antichi percorsi, creandone di nuovi e scrivendo guide e si racconta in questa puntata di “Storie d’amore per il pianeta”, svelandoci meravigliosi percorsi nel nostro bel Paese e la sua nuova guida "Rotta a Nord-Est, da Trento a Trieste in bicicletta”, 640 km in bicicletta partendo da Trento, attraversando le regioni austriache del Tirolo Orientale e della Carinzia, per raggiungere Trieste, un affascinante itinerario che si sviluppa per l’85% su pista ciclabile,  immersi nei paesaggi più belli delle Alpi Orientali e con un gran finale sul mar Adriatico.

Ascolta l’intervista a Simone


 

 
oltre sedia

Oltre quella sedia

Marco Tortul, presidente dell‘Associazione Oltre quella Sedia, insieme a Davide e Daniele, raccontano le attività svolte dall’associazione per rendere la città di Trieste più bella, come la pulizia delle aree gioco dei giardini pubblici della città imbrattate da scritte e segni, che grazie all’intervento dei ragazzi hanno ripreso un aspetto decoroso. L’Associazione Oltre quella sedia collabora con AcegasApsAmga in occasione dei sabati ecologici ricreando oggetti con i materiali recuperati, come ci hanno svelato in questa puntata di Storie d’amore per il pianeta – Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile. Vi condurremo poi alla scoperta dei Giardini Storici di Trieste, dei piccoli gioielli da scoprire e riscoprire, e se anche voi, come i ragazzi di Oltre quella sedia, volete rendere più bella la vostra città, potete cominciare imparando a differenziare i rifiuti con la app de “Il Rifiutologo” o giocando con gli Eco Games e infine utilizzando i Centri di Raccolta per i rifiuti ingombranti o speciali.

Ascolta l’intervista a Marco, Davide e Daniele, segui gli itinerari e i consigli di AcegasApsAmga


 

 
sergio nordio

Sergio Nordio tra meteorologia ed educazione ambientale

Sergio Nordio,  meteorologo dell’Osmer Arpa, commenta con noi i risultati del sondaggio condotto in Friuli Venezia Giulia sulla percezione dei cambiamenti climatici da parte della popolazione, parlerà delle sue attività nelle scuole tra meteorologia ed educazione ambientale raccontandoci come percepiscono i ragazzi il tema del riciclo e riutilizzo in questa puntata di “Storie d’amore per il pianeta – Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile” la rubrica in collaborazione con Radio Punto Zero. Vi condurremo poi alla scoperta del centro di Trieste sulla scia della Bora, il tipico vento triestino ed infine vi ricorderemo tutti i consigli antispreco di AcegasApsAmga. Qui il podcast


 

 
lister

Giuseppe e la Sartoria Sociale Lister

Scampoli di stoffa, vecchi ombrelli, tessuti che non si usano più prendono nuova vita e donano nuove opportunità, tutto questo è la Sartoria Sociale Lister di Trieste, a raccontarcela Giuseppe Rosati, presidente della cooperativa sociale, in questa imperdibile puntata di “Storie d’amore per il pianeta – Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile” la rubrica in collaborazione con Radio Punto Zero. La Sartoria Sociale Lister si trova nel Parco di San Giovanni a Trieste, un luogo da visitare, a piedi, in tutte le stagioni, per riviverne la storia e le suggestioni come vi suggeriamo nell’itinerario dedicato a questa storia. Ascolta la puntata in podcast


 

 
depuratore

Il depuratore di Servola raccontato da Andrea

Il mare, una risorsa importante per la città di Trieste che nel tutelarlo diventa un’esempio di come la tecnologia possa mettersi al servizio dell’ambiente,  Andrea Cain, protagonista di questa puntata di Storie d’amore per il pianeta, ci spiega come funziona il Depuratore di Servola e perché si dice che “parla con il mare” e ci racconta della sua esperienza lavorativa come responsabile dell’impianto. Vi condurremo poi a scoprire la bellezza del mare d’inverno suggerendovi le più belle passeggiate sul lungomare di Trieste. Ascolta in podcast il racconto di Andrea


 

 
vaia tronco

La designer Sylva Gortana e il valore del legno

La tempesta Vaia ha causato l’abbattimento di moltissimi alberi anche nella nostra regione, ma quel legno, detto da schianto, si poteva recuperare e valorizzare? Sylva Gortana , designer che da anni si occupa di progettazione di interni nel mondo dell’hotel design, ci racconta proprio dei progetti dedicati al recupero e alla valorizzazione del legno e ci conduce alla scoperta delle sue montagne a Forni Avoltri e a Sigilletto in questa puntata di “Storie d’amore per il pianeta – Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile”, la rubrica in collaborazione con Radio Punto Zero. Imparare tutto quello che bisogna sapere sulla raccolta differenziata con un videogames? Si può fare! Con gli EcoGames in versione invernale, un’accattivante grafica dedicata alla pixel art e diverse simpatiche sfide che ti permetteranno di imparare divertendoti. Ascolta Sylvia in podcast


 

 
ReCap

Il progetto ReCap per la raccolta delle capsule di caffè in plastica.

ReCap è il progetto pilota per la raccolta delle capsule di caffè in plastica nato dalla sinergia tra la Regione FVG, i produttori di caffè Illycaffè e Nestlé, e i gestori AcegasApsAmga S.p.a., Net S.p.A., A&T 2000 S.p.A, si tratta del primo progetto a livello europeo di economia circolare nel campo delle capsule di plastica che coinvolge due grandi aziende e marchi di caffè e i gestori dei rifiuti per il riutilizzo delle capsule di caffè esauste. La prima fase sperimentale di ReCap - acronimo di REcuperiamo insieme le CAPsule di plastica ha preso il via per un periodo di tre mesi, coinvolgendo i comuni di Trieste, Udine, Campoformido e Pasian di Prato. In questa puntata di "Storie d'amore per il pianeta - Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile " la rubrica in collaborazione con Radio Punto Zero a presentarci il progetto saranno Furio Suggi Liverani, direttore scientifico di Illycaffè, ed Elena Caprotti per la Regione Friuli Venezia Giulia. E infine vi porteremo a passeggio a Trieste, nota come città del caffè, dove lo si ordina in un modo tutto originale, e luogo perfetto per un'itinerario alla scoperta dei suoi caffè storici. Ascolta qui il podcast.


 

 
Giudici

Un dolce Natale senza avanzi con il pastry chef Alessandro Giudici

In pasticceria non si butta via nulla e allora abbiamo chiesto al pastry-chef Alessandro Giudici qualche idea su come recuperare gli avanzi di pranzi e cene del periodo delle feste, per creare dolci sfiziosi. Scopriremo che molte gustose ricette della tradizione sono delle ottime risorse anti spreco. Poi ci tufferemo finalmente nell'atmosfera natalizia e vi condurremo alla scoperta del centro di Trieste e dei mercatini di Natale dove si trova anche la casina di AcegasApsAmga rivestita come la nuova campagna "Dai nuova vita al tuo Natale" dove si possono ricevere informazioni e gadget sul tema dell'economia circolare e della sostenibilità.

Sarete davvero pronti per un Natale dolce e sostenibile dopo aver ascoltato questo podcast di "Storie d'amore per il pianeta - Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile " la rubrica in collaborazione con Radio Punto Zero.


 

 
Campagnolo_ok

L'artigianato tra creatività e riutilizzo con Martina Campagnolo

Martina Campagnolo, artigiana triestina ci racconta come da tradizione in questo mestiere, si riutilizzi tutto quello che si può in modo creativo e spesso gustoso, non vorrete perdervi i suoi deliziosi consigli? E poi potrete seguirci alla scoperta di Muggia e delle sue suggestioni, dal centro della prima cittadina dell'Istria fino a Muggia vecchia e ritorno sul lungomare. Scoprirete poi che "fare la differenziata" è facile e divertente con il Rifiutologo e gli Ecogames.

A questo punto non vi resta che ascoltare questo podcast di "Storie d'amore per il pianeta - Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile".


 

 
Colucci
Foto di Andrea Securo

I ghiacciai delle Alpi Giulie come indicatori dei cambiamenti climatici

Renato R. Colucci, ricercatore dell'Istituto di Scienze polari del Cnr , docente di glaciologia all'Università di Trieste e presidente della Società Meteorologica Alpino Adriatica, ci spiega in questa intervista come i ghiacciai della nostra regione, sempre più ridotti, sono un'evidenza dei cambiamenti climatici e racconta la sua passione per la natura e la meteorologia in "Storie d'amore per il pianeta - Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile " la rubrica in collaborazione con Radio Punto Zero di Trieste. Tra gli itinerari sostenibili invece non può mancare la fotografia, Renato Colucci che coniuga la sua passione per la meteorologia con quella per la fotografia, illustra in questa puntata i luoghi e i momenti migliori per catturare le immagini più suggestive dei fenomeni meteorologici che caratterizzano la nostra regione.

Ascolta il podcast, sfoglia le foto di Renato R. Colucci sul suo profilo instagram e preparati al freddo con i consigli di AcegasApsAmga e il piano neve in collaborazione con il Comune di Trieste.


 

 
castello

Quando un vecchio cartone si trasforma in un castello

Wolf MacAjvar, artigiano triestino, è capace di trasformare cartoni della pizza o scatole di scarpe in meravigliosi castelli, per crearli l'unico materiale non riciclato che utilizza è un po' di colla. Una tecnica che ha appassionato anche moltissimi bambini e ragazzi che hanno partecipato ai suoi laboratori di riciclo creativo in occasione del Festival Triskell di Trieste, che si tiene ogni estate al Boschetto del Ferdindandeo e che fa parte del circuito delle Ecofeste. I castelli di carta di Wolf sono i protagonisti di questa puntata di "Storie d'amore per il pianeta - Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile " la rubrica in collaborazione con Radio Punto Zero di Trieste. L'itinerario che proponiamo in questa puntata ci porta proprio alla scoperta del magico Bosco del Farneto e la sua natura incontaminata a pochi passi dalla città.

Ascolta il podcast, guarda il video dell'itineraio e metti alla prova la tua competenza ambientale con gli Ecogames.


 

 
arredogreen

Arredare in modo sostenibile con Beatrice e Gloriana

Beatrice e Gloriana, artigiane triestine, ci raccontano di come le piante possono essere utilizzate da vere e proprie depuratrici d’aria e anti-umidità, ma anche come vecchi paralumi si possono restaurare e rinnovare anziché gettare. Piante e colori ci portano alla scoperta del foliage del Carso triestino con il percorso Gemina, tra storia e biodiversità. Davanti a questi territori meravigliosi non possiamo non ricordare che sia fondamentale preservare la loro bellezza non abbandonando mai i rifiuti e ricordando tutte le modalità di smaltimento di quelli ingombranti. Ascolta il podcast su Radio Punto Zero


 

 
devis - pecoranera

Devis Bonanni e il progetto "pecoranera"

Vivere in completa sintonia con la natura è il sogno che Devis Bonanni è riuscito a realizzare seguendo la sua vocazione, nutrendosi dei prodotti coltivati da lui stesso e seguendo uno stile di vita semplice ed ecosostenibile. Devis vive a Raveo, un paesino della Carnia, e da lì porta avanti il suo progetto Pecoranera, di cui ci racconta in questa intervista, invitandoci anche a visitare questi meravigliosi luoghi della Regione FVG e a scoprirli fermandoci nei piccoli paesi a chiacchierare con la gente del luogo. La natura ci dona tutto ciò che serve per vivere e noi dobbiamo utilizzare queste risorse con la giusta attenzione, evitando gli sprechi, in particolare quelli d’acqua con qualche semplicissimo accorgimento come suggerisce AcegasApsAmga in questo appuntamento.


 

 

Piccoli scienziati con i laboratori sostenibili di Luisa Alessio

Si può imparare a non sprecare e riciclare in modo creativo e con un tocco di scienza? Luisa Alessio, giornalista che si occupa di divulgazione scientifica, ci dimostra di sì e lo fa attraverso simpatici video e storie sui social network, coinvolgendo bambini, adolescenti e adulti in avvincenti esperimenti e laboratori. Come ci è riuscita? Ce lo racconta in questa puntata di "Storie d'amore per il pianeta - Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile". Tra gli itinerari scopriremo i "Sapori del Carso", la rassegna dedicata alla cucina e ai prodotti tipici del Carso triestino, luogo dove un tempo si commerciava il ghiaccio, elemento prezioso che gli abitanti dell'altopiano conservavano sapientemente nelle "jazere" delle quali ancora oggi possiamo scoprire le tracce. Per noi oggi ci sono gli elettrodomestici a rendere tutto più facile, ma sappiamo usarli senza sprechi? Ascolta il podcast su Radio Punto Zero per scoprire di più.


 

 

La velista Giulia Leghissa e il progetto R.Eco

Con Giulia una storia legata al mare. Timoniera di Anywave Junior ci racconta del progetto R.Eco, ideato da suo padre Alberto Leghissa durante il lockdown del 2020, che impegna gli equipaggi a viaggiare in modo sostenibile. Ci svela anche la sua passione per il mare e l'impegno sportivo con un giovane equipaggio.
Sostenibilità significa anche scegliere prodotti a km 0, a sposare l'impegno di Anywave è infatti anche Baita Salez di Sgonico che attraverso Andrej ci racconta dei loro prodotti dalla terra alla tavola. E noi? Come possiamo dare un'aiuto concreto alla diminuzione della plastica? Semplice, scegliendo l'acqua di fonte e in questo podcast ti spieghiamo perché.
Pronto a viaggiare con noi?


 

 

Racconti di piccoli passi verso un futuro sostenibile

Vi portiamo nella baia di Sistiana, in fondo al mare, laddove troppo spesso si depositano i rifiuti che tanti "sbadati" hanno abbandonato e che l'Associazione Sistina '89, in collaborazione con altre realtà del territorio, si è presa l'onere di recuperare per smaltirli in modo corretto, come ci racconta Federico in questo podcast. Ma poiché amare la natura significa anche conoscere la storia del luogo in cui viviamo e assaporarne le bellezze paesaggistiche, nelle nostre storie vi proponiamo anche degli itinerari, da percorrere con il mezzo di trasporto più antico: le nostre gambe. Preparate un paio di scarpe sportive e seguiteci alla scoperta del Museo della Pesca di Santa Croce, come gli antichi pescatori sloveni scenderemo i settecento gradini dal paese di Santa Croce fino alla porticciolo di Kriz, poi risaliremo per percorrere il sentiero della Salvia e quello dei pescatori che ci condurrà dal ciglione carsico alla spiaggia di Canovella degli Zoppoli, una spiaggia libera che ogni avventore si impegna a lasciare pulita raccogliendo sempre le proprie cose.
Perché quello che noi spesso riteniamo "rifiuti" in realtà può trasformarsi in qualcosa di nuovo e in questo podcast ti raccontiamo come.


 

 
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
 
Economia circolare
 
economia circolare
 
 
Aggiungere valore
 
aggiungere valore
 
 
 
La #raccoltadifferenziata a #barcola per continuare a proteggere l'#ambiente e ...
Rifiuti ingombranti? Veniamo a prenderli noi! Chiama il Servizio Clienti ...
Innovazione da oltre un secolo]
A #Trieste l’#acqua nelle case arrivò ...
Quante #mascherine troviamo per terra! Per la tua #salute, per ...