Logo stampa
menù responsive
SERVOLA: IL DEPURATORE CHE PARLA CON IL MARE

I numeri del depuratore di Servola

Il depuratore di Servola, con i suoi 190.000 abitanti equivalenti serviti, è di gran lunga il più grande della Regione.

 

 
valore 20202021descrizione
controlli ARPA68Numero di campionamenti per analisi delle acque depurate in uscita dall'impianto effettuati dall'Ente controllore ARPA 
analisi autocontrollo refluo depurato113128Numero di campionamenti per analisi delle acque depurate in uscita dall'impianto effettuati da AcegasApsAmga
volume reflui trattati e scaricati (mc/anno) 35.218.84740.345.922Volumi di ingresso reflui in impianto, depurati e quindi scaricati a mare nell'anno
volume reflui trattati e scaricati (mc/giorno)  96.490110.537Volumi di ingresso reflui in impianto, depurati e quindi scaricati a mare: valore medio giornaliero dell'anno
fanghi smaltiti (t/anno) 2.9133.845Frazione di materia solida contenuta nelle acque reflue che viene rimossa nei processi di depurazione e successivamente smaltita
valore medio SST ingresso (mg/l)  122,7105,6Solidi Sospesi Totali contenuti nelle acque reflue in ingresso al depuratore (valore medio giornaliero dell'anno). I solidi sospesi contenuti nelle acque reflue possono portare allo sviluppo di depositi di fango e a condizioni anaerobiche se non opportunamenti trattati
valore medio SST uscita (mg/l) 18,416,2Solidi Sospesi Totali presenti nelle acque in uscita dopo i trattamenti di depurazione: valore medio giornaliero dell'anno
valore medio BOD5 ingresso (mg/l)84,774,3Domanda Biochimica di Ossigeno contenuta nelle acque reflue in ingresso al depuratore (valore medio giornaliero dell'anno). Si indica con BOD la quantità di ossigeno richiesta dai microrganismi aerobi per poter procedere alla degradazione delle sostanze organiche presenti nei liquami, costituenti il "cibo" dei microrganismi
valore medio BOD5 uscita (mg/l)13,79,8Domanda Biochimica di Ossigeno presente nelle acque in uscita dopo i trattamenti di depurazione: valore medio giornaliero dell'anno
valore medio COD ingresso (mg/l)  226,9193,4Domanda Chimica di Ossigeno contenuta nelle acque reflue in ingresso al depuratore (valore medio giornaliero dell'anno). Si indica con COD la quantità di ossigeno richiesta per ossidare chimicamente le sostanze, appunto, ossidabili presenti nei liquami: è un indice che individua non solo le sostanze organiche ossidabili biologicamente, ma anche le sostanze organiche non biodegradabili ossidabili solo chimicamente
valore medio COD uscita (mg/l) 89,896,1Domanda Chimica di Ossigeno presente nelle acque in uscita dopo i trattamenti di depurazione (valore medio giornaliero dell'anno). BOD e COD se scaricati nell'ambiente la loro stabilizzazione biologica può portare al consumo delle risorse naturali di ossigeno e allo sviluppo di condizioni settiche
carico abbattuto in termini di SST (kg/anno) 3.673.3263.606.925 Concentrazione totale di SST rapportata alla portata abbattuta nei processi di depurazione nell'anno
carico abbattuto in termini di BOD5 (kg/anno) 2.500.5382.602.312 Concentrazione totale di BOD rapportata alla portata abbattuta nei processi di depurazione nell'anno
carico abbattuto in termini di COD (kg/anno)4.828.5043.925.658Concentrazione totale di COD rapportata alla portata abbattuta nei processi di depurazione nell'anno
 
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
 
Economia circolare
 
economia circolare
 
 
Aggiungere valore
 
aggiungere valore
 
 
 
La #raccoltadifferenziata a #barcola per continuare a proteggere l'#ambiente e ...
Rifiuti ingombranti? Veniamo a prenderli noi! Chiama il Servizio Clienti ...
Innovazione da oltre un secolo]
A #Trieste l’#acqua nelle case arrivò ...
Quante #mascherine troviamo per terra! Per la tua #salute, per ...