Logo stampa
menù responsive
UFFICIO STAMPA
04/10/2021

Aperte le iscrizioni a Un Pozzo di Scienza

Dal 4 ottobre, fino al 15 novembre. aprono anche le iscrizioni alla nuova edizione di un pozzo di scienza, il programma gratuito di divulgazione della cultura scientifica per le scuole secondarie di 2° grado del Gruppo Hera e promosso da AcegasApsAmga.

Disponibili online il programma e il modulo per l’iscrizione. Le attività si svolgeranno da febbraio a maggio 2022, in date concordate insieme ai docenti. Tutte le novità della nuova edizione di un pozzo di scienza saranno presentate durante l’Open day virtuale lunedì 11 ottobre alle ore 17. Per partecipare è necessario iscriversi compilando il web form entro il 10 ottobre.

Un pozzo di scienza: 1.300 studenti nel precedente a.s.

Gli studenti più grandi, ovvero delle scuole secondarie di secondo grado, hanno a disposizione il programma di divulgazione scientifica del Gruppo Hera e AcegasApsAmga “un pozzo di scienza”. Il progetto, che tornerà anche quest’anno, ha visto, in un anno scolastico complesso come il 2020/21, la partecipazione di 1.300 studenti da oltre 50 classi di 8 scuole superiori dei territori serviti.

L’edizione 2021/22 si intitola “What if…? Cause ed effetti di un mondo interconnesso” e sarà un viaggio per comprendere le infinite connessioni che legano ogni cosa. L’obiettivo è offrire ai ragazzi ambiti e strumenti, reti di conoscenza e relazione con il mondo della ricerca, della comunicazione e del lavoro, per comprendere meglio il mondo in cui viviamo e affrontare le sfide dell’Agenda globale 2030.

Il nuovo programma sarà disponibile a inizio ottobre sul sito della multiutility e include strumenti collaudati che prevedono il confronto degli alunni con scienziati e innovatori: grandi Eventi in streaming, Interview dei ragazzi e delle ragazze con esperti di ricerca e comunicazione, Peer Debate.

Tra le novità di quest’anno l’evento con il meteorologo Luca Mercalli, per riflettere insieme di cambiamenti climatici e l’interview con Vincenzo Balzani sui temi dell’energia e dell’economia circolare. Dato il grande successo dell’evento dell’anno scorso in cui gli studenti hanno potuto collegarsi con i ricercatori italiani nella base Antartide, quest’anno l’evento verrà replicato e raddoppiato con 2 eventi in streaming.

 
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
 
Economia circolare
 
economia circolare
 
 
Aggiungere valore
 
aggiungere valore
 
 
 
La #raccoltadifferenziata a #barcola per continuare a proteggere l'#ambiente e ...
Rifiuti ingombranti? Veniamo a prenderli noi! Chiama il Servizio Clienti ...
Innovazione da oltre un secolo]
A #Trieste l’#acqua nelle case arrivò ...
Quante #mascherine troviamo per terra! Per la tua #salute, per ...