Logo stampa

Area Territoriale di Trieste

Nel territorio di Trieste le attività riguardano sia il ciclo idrico che il recupero-trattamento rifiuti e si svolgono con la preziosa collaborazione del WWF – Area Marina Protetta di Miramare.

Ogni proposta formativa è studiata sulla base delle specifiche fasce di età a cui si rivolge. Dunque, tematiche, linguaggi e supporti mutano in relazione alle classi coinvolte.

L’offerta comprende visite agli impianti, abbinate a momenti didattici.

Per quanto riguarda il ciclo idrico, le visite si svolgono presso l’Acquedotto G. Randaccio (in località San Giovanni di Duino), che, captando in loco le acque di due dei tre fiumi utilizzati (il Sardos e il Timavo, mentre l’Isonzo viene captato con dei pozzi nella vicina area goriziana), costituisce il sito principale di tutto il sistema acquedottistico di Trieste.

Per quanto attiene il ciclo rifiuti, le visite si tengono presso il termovalorizzatore in via Errera, un impianto all’avanguardia in Italia, che tratta la frazione non differenziabile dei rifiuti, recuperando energia rinnovabile.

 
 CICLO IDRICO CICLO RIFIUTI
  Acquedotto G. RandaccioTermovalorizzatore Errera
SCUOLACLASSIAcqua in passerellaAnalisi delle acque Visita all'impianto
INFANZIA I - II - III

X

  
PRIMARIA I - II

X

 

PRIMARIAIII - IV - V

X

X

X

SECONDARIA I GRADO

X

X

X

SECONDARIA II GRADO

X

X

X

 
 
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente del Gruppo Hera
 
 
Presentazione del Gruppo
 
Presentazione del Gruppo Hera - 2016
 
 
Dove sei, ci siamo.
 
TV spot