Logo stampa
UFFICIO STAMPA
15/02/2017

Teleriscaldamento: parte il nuovo processo di fatturazione

Grazie a un imponente lavoro sui sistemi informativi aziendali e in coordinamento con Ater, AcegasApsAmga ha ridefinito il processo di fatturazione relativo al servizio di teleriscaldamento. L'obiettivo è ottenere fatturazioni definitivamente prive di importi a conguaglio.

In tale logica, a partire dal 2017 il conteggio dei consumi e la relativa fatturazione avverrà 4 volte all'anno: febbraio, maggio, ottobre e dicembre. Tale frequenza di fatturazione consentirà inoltre alle famiglie di avere valori diluiti in corso d'anno, evitando fatture troppo pesanti e dunque onerose per il bilancio familiare. La prima bolletta 2017 sarà emessa nei prossimi giorni.

In ogni caso, AcegasApsAmga continuerà a gestire con senso di responsabilità e attenzione le situazioni familiari per cui il pagamento della bolletta risultasse troppo oneroso, lasciando al cliente la possibilità di richiedere una rateizzazione del pagamento, come del resto già avvenuto sino ad ora. Tale facoltà sarà riservata ai soli clienti che non presentino situazioni di morosità pregressa.

Si ricorda inoltre che in caso di persistente morosità, AcegasApsAmga, sempre previo confronto con Ater e Servizi Sociali del Comune, potrà procedere con la sospensione del servizio, secondo quanto previsto dalle condizioni generali di fornitura.

 
 
Presentazione del Gruppo
 
Presentazione del Gruppo Hera - 2016
 
 
Risultati economici 2015
 
Presidente - risultati 2015
 
 
Dove sei, ci siamo.
 
TV spot