Logo stampa
menù responsive
UFFICIO STAMPA
Trieste - 22/01/2021

Al via i lavori per il nuovo semaforo di Cavana

Lunedì 25 in partenza i lavori per il nuovo semaforo

Partiranno nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 i lavori per permettere la nuova realizzazione del semaforo che regolerà il traffico alla base di via Felice Venezian, all’incrocio con via Cavana.

L’attraversamento in questione è tra i più frequentati della città tra auto, bici, motocicli e automezzi, oltre alla presenza regolare della linea 24. Per migliorare la viabilità e aumentare la sicurezza della zona è quindi stata concordata da Amministrazione comunale e Hera Luce la realizzazione di un nuovo impianto semaforico per regolare l’attraversamento pedonale in questione. La novità riguarderà il solo traffico in discesa, non sarà quindi posizionato un altro semaforo per il traffico in risalita lungo via Madonna del Mare in cui la viabilità resterà invariata.

I lavori in notturna per ridurre i disagi

Il nuovo semaforo che sorgerà in via Felice Venezian sarà sincronizzato con gli altri presenti in città e in particolare con quello presente alla fine della medesima via e quelli posizionati sulle Rive. Per questo motivo la nuova sezione dovrà essere collegata con la centralina che regola i semafori della zona, posizionata in prossimità della Stazione Marittima.

Per permettere la posa dei cavidotti di collegamento, Hera Luce procederà alla realizzazione di uno scavo lungo via Felice Venezian a partire dall’incrocio con via Cavana fino alla centralina in questione. Data l’importanza della via, Hera Luce, in accordo con l’Amministrazione comunale, svolgerà la prima fase dei lavori solo nelle ore notturne e a tratti, in modo da creare il minor disagio possibile ai cittadini.

La via resterà quindi chiusa al traffico nei tratti coinvolti dai lavori solo dalle 21.30 alle 6 a partire dalla notte di lunedì 25 gennaio, fino al completamento della posa dei cavidotti in via Felice Venezian tra via Cavana e via Diaz.

Al termine di questa fase i lavori proseguiranno nel tratto tra via Diaz e le Rive con un restringimento di carreggiata.

Una volta che Hera Luce avrà completato la posa dei nuovi tubi inizieranno le opere elettriche di posa nuovi cavi, paline e lanterne necessarie alla realizzazione del vero e proprio semaforo che proseguiranno nel corso delle settimane successive.

Canali di contatto Hera Luce

Si ricorda che, per effettuare segnalazioni di malfunzionamenti o guasti agli impianti di illuminazione pubblica o semaforici gestiti da Hera Luce, fra i principali operatori nazionali in tema di Illuminazione Pubblica, è disponibile il numero verde 800.498.616 (gratuito da rete fissa e mobile, è attivo tutto l’anno 24 ore su 24, 7 giorni su 7).

 
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
 
Economia circolare
 
economia circolare
 
 
Aggiungere valore
 
aggiungere valore
 
 
 
La #raccoltadifferenziata a #barcola per continuare a proteggere l'#ambiente e ...
Rifiuti ingombranti? Veniamo a prenderli noi! Chiama il Servizio Clienti ...
Innovazione da oltre un secolo]
A #Trieste l’#acqua nelle case arrivò ...
Quante #mascherine troviamo per terra! Per la tua #salute, per ...